sabato 22 giugno 2013

Strade con i buchi a Torino

Qualche giorno fa una politica torinese inciampa in piazza Carignano, ed ecco arrivare subito un manipolo di lavoratori che tappezza la piazza.

Sempre qualche giorno fa, un ciclista scrive alla stampa, mandando foto, per far sapere a tutti in che condizioni è la strada che da Superga scende a Sassi/Torino.. Buche profondissime che possono far cadere chiunque.

Sicuramente ora la strada sarà liscia come un biliardo!

mercoledì 19 giugno 2013

Due mesi di gare estive nei comprensori alpini di Torino!

13/14 luglio: Sestriere - Downhill Nazionale
14 luglio: Bardonecchia - Kappa Marathon
19-21 luglio: Sauze d’Oulx, Cesana-Sansicario-Sestriere - Superenduro
21 luglio: Prali - Campionato Italiano di DH
21 luglio: Sauze d’Oulx - Sauze Mountain Classic
27/28 luglio: Sestriere, Sauze d’Oulx - Iron Bike
7-8 settembre: Bardonecchia - Freeride Marathon
8 settembre: Claviere - Clavierissima

  • 13/14 luglio: Sestriere - Downhill Nazionale
  • 14 luglio: Bardonecchia - Kappa Marathon
  • 19-21 luglio: Sauze d’Oulx, Cesana-Sansicario-Sestriere - Superenduro
  • 21 luglio: Prali - Campionato Italiano di DH
  • 21 luglio: Sauze d’Oulx - Sauze Mountain Classic
  • 27/28 luglio: Sestriere, Sauze d’Oulx - Iron Bike
  • 7-8 settembre: Bardonecchia - Freeride Marathon
  • 8 settembre: Claviere - Clavierissima
  • - See more at: http://www.alpibikeresort.com/interna_news.aspx?idE=117&idA=12#sthash.Mq3C3aR8.dpuf

  • 13/14 luglio: Sestriere - Downhill Nazionale
  • 14 luglio: Bardonecchia - Kappa Marathon
  • 19-21 luglio: Sauze d’Oulx, Cesana-Sansicario-Sestriere - Superenduro
  • 21 luglio: Prali - Campionato Italiano di DH
  • 21 luglio: Sauze d’Oulx - Sauze Mountain Classic
  • 27/28 luglio: Sestriere, Sauze d’Oulx - Iron Bike
  • 7-8 settembre: Bardonecchia - Freeride Marathon
  • 8 settembre: Claviere - Clavierissima
  • - See more at: http://www.alpibikeresort.com/interna_news.aspx?idE=117&idA=12#sthash.Mq3C3aR8.dpuf

    mercoledì 12 giugno 2013

    Mal di gambe, è acido lattico? Ma anche no!

    Una cosa accomuna tutte le persone che fanno attività sportiva dopo un periodo di riposo, forza o non: il mal di gambe dopo la prima corsa!

    Perché ne parlo? Perché ogni volta che dico di avere male alle gambe, mi sento dire che ho l'acido lattico (e stavo per scrivere l'attico talmente mi fa innervosire questa cosa, e un po' perché vorrei trovarmi un appartamentino ma è solo un sogno).
    Allora mi sono informato facendo una brevissima ricerca su Internet e QUI trovate una delle tante risposte (ma che schifo di foto hanno messo come banner? Fate così, mettete una mano sulla parte alta del monitor e leggete).

    L'acido lattico compare durante la corsa e causa dolore perché assieme ad altri metaboliti non può essere smaltito subito. Questo dolore è un segnale di allarme: fermatevi subito o i vostri muscoli subiranno conseguenze negative (lesioni).
    Il dolore di cui io mi lamento ogni tanto, compare anche 24 ore dopo e, sebbene i medici non ne siano sicuri al 100%, si può ben dire che si tratti lesioni o microlesioni tessutali alle fibre muscolose che compaiono per fattori meccanici (contrazione dei muscoli). Per risolvere questo problema è bene controllare la propria alimentazione, tramite la quale far apportare al proprio organismo una certa quantità di zuccheri.
    Passati alcuni giorni di dolore che non ci consente neanche di fare un saltello, si è pronti per tornare a correre più forti di prima!

    Una desamina più approfondita la trovate nel sito TuttoBici.

    Tour cinematografici

    Se qualche ciclista è appassionato di cinema, può organizzare dei tour in città grazie a questa mappa!

    domenica 9 giugno 2013

    Per gli amanti delle Valli di Lanzo

    Dalle miniere al contrabbando, dalle guide alpine..al nuovo ecomuseo di Balme!

    Cliccate QUI

    Per chi ama la collina morenica di Ivrea


    Recentemente è uscita questa pubblicazione riguardante diversi itinerari (450 km!) nei pressi di Ivrea.



    Pedaggio Assietta?

    Se si vuole fare qualcosa per incrementare la mobilità sostenibile e anche per proteggere chi la attua (pedoni e ciclisti), sarebbe assurdo legiferare contro questi facendogli pagare un ticket di ingresso nei parchi.

    Se invece si devono incassare dei soldi perché non ce ne sono più a difesa dei parchi nazionali e regionali, se ne può parlare.

    Questa la mia idea.


    sabato 8 giugno 2013

    Tragedia a Rivoli: ragazzo uccide signore in bici

    La scorsa settimana un ragazzo di 22 anni, completamente ubriaco, ha centrato di domenica mattina verso l'alba, un signore in bici che stava recandosi a Giaveno com'era solito fare..

    Ringraziamo chi non regolarizza l'alcool e ne approfitto per ringraziare anche quel mio compagno di "corso di accompagnatore cicloturistico" che campava grazie alla distribuzione di alcol nei locali.

    VAFFANCULO VOI E L'ALCOL!

    Alla faccia dei leghisti


    domenica 2 giugno 2013

    Frana Strada della Vetta?


    Ne sapete qualcosa?
    Se sì lasciate un commento!