domenica 17 gennaio 2016

Un saluto allo STARMAN!

E' da tanto che non scrivo qui e volevo approfittare di questo mio spazio privato e al contempo pubblico, per salutare il mio amico David Bowie che purtroppo ha sofferto per un anno e mezzo prima di morire!

L'avevo conosciuto da piccolo attraverso il fantastico film Labyrinth, poi ogni tanto sentivo qualcosa di suo come Heroes e Rebel-Rebel in tv. Da ragazzino l'ho riscoperto col fantastico album Earthling, in stile Prodigy!, e qualche anno dopo ho iniziato a scaricare tutti gli mp3 che trovavo, comprese canzoni non famose, attirato solo dal titolo o dalla irrefrenabile voglia di saperne di più su di lui!

Il suo cambio di stile di album in album mi ha sempre sia spiazzato che entusiasmato, perché se mi piacevano le novità, non riuscivo a capire che persona fosse e ciò mi turbava, ma allo stesso tempo mi intrigava proprio perché non riuscivo a decifrarlo e volevo sarpene di più.

Mi piaceva troppo la sua voce un po' "metallica", tremolante, allo stesso tempo angelica con quegli acuti che mi facevano davvero entrare in un'altra dimensione dove si vive solo di emozioni sotto forma di chissà che cosa.. Difficile da spiegare!

DOWN IN SPACE IT'S ALWAYS 1982
..
HOW I WONDER WHERE YOU ARE..