domenica 23 aprile 2017

Michele Scarponi: ancora non ci credo!

Più penso alla morte di Michele Scarpone e più, pur non avendolo mai conosciuto di persona, non ci credo o non ci voglio credere.

Sono consapevole che correre in bici sia pericoloso, ma tra tutti i ciclisti del mondo perché proprio lui che mi è sempre sembrato così simpatico, onesto, limpido, alla mano?

Se pensiamo ad una persona con queste caratteristiche, la pensiamo e la vogliamo immaginare arrivare almeno fino a 100 anni!

Nessun commento:

Posta un commento